LA ZIRIA

venerdì 15 marzo 2019
ore 20:00

TEMA DELLA SERATA

Viticoltura estrema: i vini d’alta quota

La sperimentazione in ambienti montani

Via Lungo Piave, 60
32045 Santo Stefano di Cadore BL
Tel. 0435 420440
info@monacosporthotel.com
www.monacosporthotel.com

MENU' DELLA SERATA

Filetto di salmone affumicato, salsa dolceforte di pere kaiser,

cipolla rossa in carpione con lo speck nostrano

 Flan di ortiche spontanee con la fonduta di formaggio “Comelico”

Canederli alle erbette nostrane

Spiedino di paccheri di Gragnano al gratin farcito con funghi porcini nostrani conservati e tartufo nero su ragù di zucchine allo zafferano

Spatola di vitello nostrano in cottura controllata brasata al vino Vanduja, purè di patate rosse e zucca al forno

 Polentina dolce di semolino al papavero tostato con

il gelato alla cannella e arancia candita

€ 40

LA ZIRIA - CANEDERLI

LA RICETTA

Canederli alle erbette nostrane

Ricetta per 4 persone

60 g cipolle
200 g erbette nostrane
80 g burro
2 uova
50 ml latte
30 g formaggio Comelico a dadini
150 g pane raffermo tagliato a dadini
1 spicchio d’aglio
30 g ricotta affumicata
noce moscata
sale e pepe
10 g farina

Preparazione

Sbucciare cipolla e aglio, tagliare tutto finemente e resolare nel burro.

Tritare le erbette, unirle al soffritto e condire con sale, pepe e noce moscata grattuggiata.

Frullare le erbette con le uova.

Unire al pane le erbette frullate, il latte, il formaggio Comelico a dadini, la farina, il sale, il pepe e mescolare bene il composto.

Far risposare l’impasto coperto per circa 15 minuti.

Nel frattempo portare a ebollizione dell’acqua in una grande pentola.

Formare i canederli con le mani inumidite e cuocerli nell’acqua salata bollente.

Disporre i canederli su un piatto e servirli cosparsi di ricotta affumicata e burro fuso.